Home » , » Ricette di Pasqua le scarcelle pugliesi

Ricette di Pasqua le scarcelle pugliesi


Si tratta di dolci tipici pasquali pugliesi. Si presentano sotto diverse forme e diverse varianti: con o senza uovo sodo, con ovetti di cioccolato o meno, ma la glassa non manca quasi mai. La forma più diffusa è la tonda, ma non è difficile trovare diversi soggetti pasquali come agnellini, cestini, pulcini e così via. Qui una delle tante varianti della ricetta

INGREDIENTI
  • 1 kg. farina 00
  • 4 uova
  • 250 gr. zucchero
  • 250 gr. burro
  • 150 gr. latte
  • 1 bustina lievito vanigliato per dolci
  • 1 pizzico sale 
  • scorza grattugiata di un limone |
 Per decorare:
  • glassa 
  • zucchero a velo 
  • acqua 
  • palline colorate 
  • ovetti di cioccolata (facoltativi)
PREPARAZIONE
Unire lo zucchero e il sale alla farina e fare una forma a fontana. Al centro versare il burro fuso appena tiepido e le uova sbattute. iniziare ad impastare al centro, aggiungere il lievito subito dopo averlo sciolto nel latte.
Continuare ad impastare. Lasciare riposare la pasta per una mezz’ora in frigo, poi stenderla e ritagliare a forma di tarallo, colomba, cestino aiutandosi con delle sagome in carta – la carta forno va benissimo
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti. 
Una volta pronte si coprono di glassa e prima che asciughi, si decorano con un po’ di confettini colorati, non immediatamente perché altrimenti il colore dei confettini si scioglie macchiando la glassa.
Aiutandosi sempre con un po’ di glassa che deve fare da collante asciugandosi si attacca un ovetto di cioccolata ad ogni scarcella.

Fonte: gingerandtomato.com
SHARE

About l