Home » , » Ricette di Pasqua i cudduraci calabresi

Ricette di Pasqua i cudduraci calabresi



I Cudduraci sono i dolci tipici pasquali di Reggio Calabria e provincia. Si tratta di una pasta molto simile alla pasta frolla, come consistenza, che vengono modellati secondo il proprio gusto personale (possiamo trovare cestini, colombine, ecc.) e caratterizzati dalla presenza dell'uovo sodo, che fa bella mostra di sè, al centro del biscotto. E' tradizione quindi trovare sulla tavola pasquale una varietà di questi particolari biscotti. 
Il biscotto con l'uovo è caratteristico di un pò tutto il Sud Italia, soprattutto per quanto riguarda la Calabria e la Sicilia, in cui possiamo trovare similitudini o differenze nell'impasto: in Calabria, per esempio, nella zona di Catanzaro, si chiamano ''Cuzzupe'' ed hanno come base della pasta di pane dolce, mentre in Sicilia, troviamo le ''cuddure cull'ovo'' e la base dell'impasto è praticamente la stessa dei cudduraci reggini. 
Un'altra particolarità, la si può riscontrare nelle aree grecaniche della provincia di Reggio Calabria ed in tanti piccoli paesini che hanno ripreso questa usanza antica, dove si preparano invece i “jaluni” o ''fiauni'': si tratta di dolci a forma di mezzaluna, ripieni di ricotta zuccherata ed alle volte anche canditi e cosparsi di abbondante zucchero a velo.

I Cudduraci sono fatti per essere regalati, come tutti i dolci tradizionali delle feste, ed anticamente, c'era anche l'usanza che la ragazza lo facesse per il proprio fidanzato: un cuddurace a forma di cuore, enorme, con all'interno tantissime uova sode per dimostrare quanto fosse grande il suo amore per lui...in pratica, potevano esserci anche 25 uova sode in un solo biscotto! Oggi, come una volta, i cudduraci fanno parte del pranzo al sacco per la scampagnata del Lunedì di Pasquetta, insieme al cioccolato delle uova di Pasqua ed a qualche altro manicaretto salato. 


RICETTA dei Cudduraci 
Ingredienti 
  • 1 kg di farina 
  • 400 gr di zucchero 
  • 4 uova 
  • 200 gr di burro ammorbidito a temperatura ambiente 
  • un bicchierino di liquore (Amaretto, Cointreau o altro di vostra preferenza) 
  • 2 bustine di lievito in polvere per dolci 
  • estratto di vaniglia 
  • la scorza grattuggiata di un limone 
  • un pizzico di sale 
  • uova sode 
Preparazione 
Miscelare la farina con lo zucchero, il lievito e sale. Fare una fontana ed inserire al centro le uova, l'estratto di vaniglia, la scorza del limone ed il burro a pezzetti. 
Impastare velocemente e dare all'impasto le forme che si preferiscono: cestini, colombine, ecc.. 
Inserire al centro di ogni dolce un uovo o più e decorare l'impasto come si preferisce (si possono usare zuccherini colorati o argentati, oppure decorare l'uovo con treccine di impasto...diamo spazio alla fantasia!) L'impasto deve essere steso ad un'altezza di 1,5 - 2 cm. Infornare a 180° per 15- 20 minuti.

Fonte: cavoloverde.it
          tempodicottura.it
SHARE

About l