Search

Caricamento in corso...

Morsi di ragno



Ingredienti: (per circa 25 ragni)
  • 120 gr. cioccolato amaro, tritato 
  • 230 gr. di burro 
  • 400 gr. di zucchero 
  • 4 uova 
  • 1 cucchiaino di vaniglia 
  • 200 gr. di farina 
Indicazioni: 

Preriscaldare il forno a 170°C e grasso un 8-pollice quadrato teglia
Riscaldare il burro e il cioccolato tritato nel forno a microonde a bassa temperatura a intervalli di 30 secondi, mescolando fino a che non risulta fuso e liscio (oppure sciogliere a bagnomaria). 
In un mixer, mescolare lo zucchero, le uova e la vaniglia . 
Aggiungere il cioccolato fuso e il burro al composto di zucchero e mescolare. 
Aggiungere la farina e mescolare fino a quando l'impasto non risulta omogeneo  
Versare la pastella al cioccolato nella teglia imburrata e infornare per circa 40 minuti o fino a cottura. 
Lasciate raffreddare. Quando la torta si è raffreddata, (può essere ancora tiepida) tagliare 25 quadrati uguali eliminando prima i bordi esterni, in modo che sia più facile arrotolarli. 
Se i pezzetti di torta risultano già abbastanza umidi si può provare ad arrotolarli senza l'aggiunta di glassa formando con ognuno delle sfere.

Per decorare: 

  • 450 gr. cioccolato per rivestimento (solitamente venduto a scaglie)
  • 10 ruote liquirizia 
  • 50 caramelle gommose al lampone (è possibile utilizzare anche M&M o altre caramelle rosse) 
  • Scagliette di cioccolato nere
  • Confetti bianchi

Preparare le gambe di liquirizia: srotolare una ruota di liquirizia alla volta e tagliarla in pezzetti uguali, ogni pezzetto potrà poi essere diviso in due lungo la linea in modo da  realizzare due zampe, quindi con quattro pezzetti avremo le otto zampe del ragno. Ripetere fino ad avere quattro paia di zampe per ogni corpo di ragno.
Preparare i lamponi per gli occhi: tagliare dei piccoli pezzetti di liquirizia e attaccarli al centro di ogni caramella semplicemente premendo. Le caramelle sono morbide, quindi premere con decisione per far aderire bene i pezzi di liquirizia.
Posizionare il cioccolato per il rivestimento in una piccola e profonda ciotola  per microonde e a bassa temperatura farlo sciogliere ad intervalli di 30 secondi, girando ogni volta fino a quando non sarà fuso e liscio. Attenzione a non surriscaldare il cioccolato (si può sciogliere a bagnomaria)
Immergere la palla nella ciotola di copertura di cioccolato. Non mescolare o spostarla ma versarci sopra il cioccolato con un cucchiaio fino a ricoprirla completamente; con lo stesso cucchiaio sollevare la palla dalla ciotola, far ricadere la cioccolata in eccesso e posizionare la palla su una teglia rivestita di carta da forno , cospargere immediatamente di scagliette nere la parte superiore del ragno. Ripetere con  le altre palle di torta.
Lasciate che i corpi di ragno asciughino completamente prima di applicare il resto delle decorazioni.
Utilizzare il restante cioccolato del rivestimento per fissare le gambe di liquirizia e gli occhi dolci, basterà riscaldare il cioccolato che è rimasto nella ciotola che si è utilizzato per le  immersioni.
Immergere la parte superiore, della coppia di zampe, nel cioccolato fuso e attaccarla al lato del corpo del ragno tenendo premuto fino a quando non si solidificherà il cioccolato. Ripetere con le altre zampe.
Non spostare i ragni fino a quando il rivestimento non è completamente asciutto e le zampe attaccate.
Con lo stesso procedimento attaccare gli occhi.
Completare il lavoro, dando un tocco spaventoso, attaccando dei confettini bianchi per creare le zanne.
Fonte: thenest.com